Stampa
Martedì 10 Marzo 2020 14:30

Nota per il personale ATA - servizi minimi da garantire

 

Su nostra sollecitazione il Ministero ha pubblicato la NOTA con si definisce la situazione del personale ATA. Il Ministero chiarisce che determinati i contingenti minimi per il mantenimento dei servizi essenziali e favorita la possibilità di lavorare a distanza - smart-working per gli Assistenti amministrativi - il personale che rimane a casa (una volta esaurite le eventuali ferie residue dello scorso a.s. 2018/19) non dovrà "coprire" il mancato servizio con ferie del corrente a.s. o recupero ore.

 

Ricordiamo che il personale precario con scadenza di contratto al 30/06 è tenuto ad esaurire le proprie ferie entro, appunto, il 30/06. Tale personale è quindi tenuto a presentare un piano ferie da concordare con l'amministrazione.

 

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione. Per maggiori informazioni clicca qui INFO.

EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk