DOVE E QUANDO TROVARCI

 
Stampa

Utilizzi e assegnazioni provvisorie: domande dal 9 al 20 luglio 2019


Pubblicata la nota ministeriale che fissa le date di presentazione delle domande di utilizzo ed assegnazione provvisoria per il prossimo a.s. 2019/20. Le domande potranno essere presentate dal 9 al 20 luglio 2019. Ricordiamo che entrambe le casistiche riguardano solo ed esclusivamente il personale assunto a T.I. e i Docenti che hanno completato ora il III anno Fit.

 

ASSEGNAZIONE PROVVISORIA: la domanda può essere presentata da chi vuole avvicinarsi al proprio nucleo famigliare, fuori provincia oppure all'interno della propria provincia. La possibilità di fare domanda è garantita a prescindere dagli esiti della mobilità. È confermata la possibilità dell’assegnazione provvisoria interprovinciale anche su posti di sostegno per i docenti che, pur sprovvisti di titolo, hanno prestato almeno un anno su quella tipologia di posti o stanno concludendo i percorsi di specializzazione. Ricordiamo che è stata istituita la possibilità anche per i docenti immessi in ruolo al terzo anno FIT (ex DDG 85/2018) di poter fare richiesta di assegnazione provvisoria.

UTILIZZO: la domanda deve essere presentata da chi non ha ottenuto con le operazioni di mobilità una sede di titolarità oppure può essere presentata da chi ha ottenuto una sede non richiesta, dagli ex-perdenti posto o dagli specializzati sul sostegno.

 

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: sulla piattaforma Istanze Online per tutti ad eccezione per il personale Ata e per i Docenti al III anno fit che dovranno invece presentarla cartacea (MODELLO III ANNO FIT - MODELLO ATA)

 

SCHEDA RIEPILOGATIVA FLC CGIL NAZIONALE - CCNI UTILIZZI E ASSEGNAZIONI

 

ATTENZIONE: POICHE' SAREMO CHIUSI COME UFFICIO FLC BIELLA DAL 12/07 FINO AL 21/07 INVITIAMO TUTTI GLI INTERESSATI A VENIRE NEL NOSTRO UFFICIO A BIELLA I GIORNI 09/07 - 10/07 - 11/07. IN  QUESTI TRE GIORNI GARANTIREMO LA MASSIMA DISPONIBILITA' IN TERMINI DI APERTURA DELLO SPORTELLO (DALLE PER AIUTARE TUTTI QUELLI CHE NE AVRANNO BISOGNO